| Studio di Architettura e Design | Consulenze Pratiche Edilizie | Servizi di Progettazione e Direzione Lavori
| Studio di Architettura e Design | Consulenze Pratiche Edilizie | Servizi di Progettazione e Direzione Lavori

Notizie

ITAD e la visita alla Basilica Sotterranea di Porta Maggiore

ITAD è stata onorata di ospitare l’Ambasciata Spagnola a Roma per una visita alla Basilica Neopitagorica sotterranea di Porta Maggiore. La visita è stata organizzata dall’Arch. Benedetta Gargiulo Morelli, fondatrice di NOS Design e direttrice di ITAD e dall’ Arch. Valina Geropanta, co-direttrice accademica di ITAD, al fine di promuovere uno scambio dialettico e conoscitivo, artistico e storico tra le culture italiane e spagnole.

continua a leggere

Tianjin International Design Week 2017

Roman Architects in the World: (Re)Vitalize and (Re)Generate the Future
Si è svolta a Tianjin, una delle quattro municipalità più importanti della Repubblica Popolare Cinese, con una popolazione di oltre 15 milioni di abitanti, la terza edizione della “TDW – Tianjin Design Week 2017” inaugurata con la mostra “The Future is Now – Roman Architects in the World: (Re)Vitalize and (Re)Generate the Future” alla presenza dell’Architetto Benedetta Gargiulo Morelli e l’Architetto Cristiana Pacchiarotti, coordinatrici del Dipartimento di Internazionalizzazione dell’Ordine degli Architetti P.P.C. di Roma che hanno curato nei minimi dettagli l’allestimento del Padiglione “Made in Rome” presentando 40 progetti degli architetti romani suddivisi in 7 macro temi: opere pubbliche, opere private, restauri, interior design, spazi pubblici, allestimenti e yacht design.
Durante questa inaugurazione è stato presentato al pubblico lo sportello per il professionista, un ufficio preposto per l’accoglienza e l’indirizzamento degli architetti romani nel grande mercato dell’architettura cinese.
Ha mostrato enorme entusiasmo il Presidente Ridolfi in quale interpellato sul punto ha sostenuto che “grazie a quest’iniziativa si conferma l’importanza dell’internazionalizzazione della professione che deve guardare sempre di più ai mercati in crescita come quello cinese come opportunità di lavoro concreto dove l’eccellenza dei professionisti romani deve essere promossa , iniziativa fortemente voluta dall’Ordine degli Architetti P.P.C. di Roma”.
Tra gli obiettivi prioritari dello sportello l’interscambio tra giovani professionisti romani e cinesi. “Con l’inaugurazione ufficiale dello sportello Roma-Tianjin sono in essere nuove trattative per agevolare l’interscambio tra professionisti per i due paesi” dichiara l’Architetto Pacchiarotti.
L’Architetto Gargiulo Morelli ha inoltre dichiarato durante il forum della TDW che “la rigenerazione urbana e la rivitalizzazione dell’architettura preesistente in chiave contemporanea è uno dei temi più attuali per gli architetti romani che sono spesso chiamati ad affrontare la ricucitura del centro storico, colmando vuoti urbani confrontandosi, con le nuove tecnologie da implementare alle preesistenze. Questo approccio è altamente richiesto per la crescita sostenibile delle nuove città cinesi.”
L’occasione è stata utile per consolidare i già solidi rapporti esistenti tra l’Ordine degli Architetti P.P.C. di Roma ed i professionisti cinesi operanti nel settore delle costruzioni.

continua a leggere

NOS Design – Open House

L’Architetto Benedetta Gargiulo Morelli, fondatrice dello studio NOS Design, con l’Architetto Simona La Cognata e l’Architetto Elena Lupi, ringraziano Open House per la fantastica organizzazione, e i numerosi cittadini che sono venuti a visitare l’ultima realizzazione di NOS Design studio di architettura e interior design. Nonostante il numero limite di visite fosse stato fissato su 10 persone…sono intervenute oltre 200 persone…e vi abbiamo accolto tutti! Grazie ancora per l’interesse, i complimenti e l’affetto dimostrato!
Vi aspettiamo per il prossimo Open House con un altro progetto che di certo vi sorprenderà!

Open House Roma, 6 e 7 maggio 2017
Benedetta Gargiulo Morelli
Simona La Cognata
Elena Lupi

continua a leggere

PUBBLICAZIONE RISTORANTE “MACELLO” SULLA RIVISTA PROGETTI

Siamo lieti ed orgogliosi di annunciarvi la pubblicazione sulla rivista di Architettura PROGETTI ROMA n°11 del Progetto del Ristorante Macello a Ponte Milvio, ultimo lavoro che ha impegnato l’Arch. Benedetta Gargiulo Morelli in qualità di interior designer.

La nuova protagonista del quartiere, soprannominata “Torretta”, nasce dalla sinergia dell’ Arch. Alessandro Ridolfi, Presidente dell’Ordine degli Architetti di Roma e Provincia e Direttore dello Studio di Progettazione Z14, nel ruolo di progettista, e dell’ Arch. Benedetta Gargiulo Morelli, in qualità di interior designer ed è stato selezionato quale esempio della buona progettazione italiana, nella logica del riuso e del recupero dell’esistente, attraverso consueta attenzione per i luoghi, affiancata da inedita creatività.

Il 5 ottobre gli Architetti sono stati invitati ad illustrare il progetto, insieme ad altri selezionati tra quelli pubblicati, sotto l’affascinate Lanterna con cui Fuksas ha rivestito la terrazza del Palazzo dell’ Ex Unione Militare, luogo di uno stimolante scambio culturale tra i curatori della rivista progetti, i professionisti coinvolti, gli addetti del settore, nonchè i giornalisti ed i fotografi, per una promozione della buona Architettura che è fatta di cantiere e di matita, di budget e di immagine.
continua a leggere

INSTALLAZIONE DI NUOVI ARREDI URBANI A TORVAIANICA

Siamo lieti di mostrarvi le immagini dell’inaugurazione dell’ Intervento di installazione di nuovi arredi urbani, ultimo progetto di NOS Design, presso Piazza Ungheria, nella Località di Torvaianica, facente parte del Comune di Pomezia.
Ieri, 10 agosto 2016, sulle note della soave musica di un pianoforte, Fabio Fucci, Sindaco di Pomezia, ha presentato ad una cospicua folla di curiosi cittadini, il suo programma inerente i Lavori Pubblici ed ha mostrato con soddisfazione, gli interventi già realizzati rivolti alla riqualificazione di Pomezia e della costellazione di periferie che compongono il vasto il territorio comunale.
Tra queste l’amministrazione sta ponendo una particolare attenzione proprio alla Località di Torvaianica, rilevando la necessità di avviare un risanamento degli spazi pubblici, quali ad esempio le piazze, le passeggiate lungomare e le spiagge stesse.
Ciò che di più fa onore al Sindaco ed al suo giovane quanto brillante staff, è l’interesse sottolineato nel discorso di ieri, nel programmare interventi mirati non solo a fornire un servizio di cui si è rilevata la mancanza, ma che questi siano rivolti a riattivare nei cittadini la “cultura del bello”, un’attenzione persa nel tempo, che ha portato ad una generale insoddisfazione sia per chi frequenta la città durante la stagione estiva, ma soprattutto per chi la vive tutto l’anno.
Ed è in questa linea operativa che NOS Design, nelle persone dell’ Arch. Benedetta Gargiulo Morelli e dell’Arch. Simona La Cognata, ha sviluppato il progetto per Piazza Ungheria: nuove sedute comode e belle, collocate in punti strategici, per fornire nuove quinte colorate e divertenti agli spazi urbani.
Il progetto si è sviluppato attraverso un’attenta selezione degli elementi di arredo di design, fino alla scelta delle panchine dell’azienda Calzolari, negli elementi lineari collocati ai margini di Piazza Ungheria e delle porzioni semicircolari d’angolo dei marciapiedi antistanti la piazza stessa.
Definiti gli spazi, lasciati liberi alla circolazione e all’ incontro, le stesse aree sono state punteggiate da grandi e tondi “sassi”, particolari sedute dell’azienda Metalco, per l’appunto a forma di enormi sassi bianchi, che hanno da subito destato la curiosità dei passanti, in special modo dei bambini, che hanno potuto godere di tutti i possibili infiniti usi che tali oggetti-sedute offrono: sedere, saltare, riposare, circumnavigare, nascondersi, dormire!
A circoscrivere l’intervento verso l’interno, i volumi più consistenti delle fioriere: le semisfere dell’azienda Bellitalia colorano la città e chiudono armoniosamente l’installazione, in un crescendo di forme, dal piatto netto, al curvo irregolare, al tondo deciso.
Unici segni di definizione verticale della nuova scenografia, sono alcuni prismi tondeggianti, ovoidali, bianchi, che troverete tra le nuove sedute: sono i cestini per i rifiuti, sempre dell’azienda Metalco, anche questi caratterizzati da una forma così particolare da suscitare forte interesse e divertimento.
Sorpresa finale, ben preparata dal count down del Sindaco: al tre tutta la città si spegne e le panchine si illuminano, con grande sorpresa di tutti i presenti, la gioia dei bambini, l’emozione di tutti coloro che hanno lavorato al progetto ed alla sua realizzazione.

Vi invitiamo a consultare anche il sito del Comune di Pomezia, dove, oltre ai comunicati stampa in merito a questo evento di Inaugurazione dei nuovi arredi urbani in Piazza Ungheria, potrete avere qualche anticipazione sui cambiamenti previsti per l’immediato futuro.

Come preannunciato dal Sindaco stesso infatti, questo progetto è solo il primo di altri interventi che interesseranno il litorale , primo di una serie che vedranno la realizzazione da qui fino alla fine dell’anno  e per i quali Nos Design sta già lavorando.

Da settembre si darà il via ad “una serie di interventi…dalla sistemazione del belvedere alla pista ciclabile sul litorale fino al rifacimento del giardino di Piazza Italia“.

 

.
continua a leggere

ITAD – “Italy Top Architecture Design Program, Summer edition 2016”

Siamo lieti di invitarvi all’ evento di inaugurazione di ITAD, “Italy Top Architecture Design Program, Summer edition 2016”, che celebra quest’anno la sua terza edizione. Fondata dallo studio NOS Design, nella persona dell’ Arch. Benedetta Gargiulo Morelli in collaborazione con partners internazionali e avvalendosi del patrocinio dell’ Università di Roma “Sapienza” e dell’ Ordine degli Architetti PPC di Roma e Provincia OAR, il network ITAD (Italian Architecture and Design Association) si estende tra organizzazioni pubbliche e private sia a livello locale che internazionale. Come tale è un’organizzazione in continua evoluzione che investe nello sviluppo delle capacità degli studenti, nella promozione del sapere e che crede nella potenzialità dell’interazione tra culture diverse.
Grandi risorse sono state investite nella creazione di connessioni tra istituzioni e studenti, cercando di migliorare gli standard di apprendimento.
Questo semestre avremo l’onore di ospitare studenti e professori cinesi da quattro diverse università, che parteciperanno ad un corso di 15 giorni durante i quali esploreranno e studieranno le meraviglie architettoniche custodite nelle città di Roma, di Firenze e di Tivoli. Alla fine del corso, i nostri studenti continueranno l’esperienza viaggiando a Venezia e Milano con i nostri tutors.

Per partecipare all’ inaugurazione del corso, cui parteciperanno l’ Arch. Benedetta Gargiulo Morelli, Direttrice di ITAD, l’ Arch. Alessandro Ridolfi, Presidente dell’Ordine degli Architetti PPC di Roma e Provincia OAR e titolare dello studio di Progettazione Z14, i docenti dell’Università “Sapienza”di Roma, l’ Arch. Valina Geropanta, Coordinatrice Accademica di ITAD, ed i tutors impegnati nell’attività accademica,

l’appuntamento è a Roma martedì 26 Luglio, alle ore 14 presso la Casa dell’ Architettura, sede dell’ Ordine degli Architetti P.P.C. di Roma, Piazza Manfredo Fanti 47, notizia disponibile anche all’interno del 

La partecipazione all’ evento è libera con il vostro RSVP.
Non esitate a contattarci al +39 339 87 80 127 o via mail a info@itad.it.

 

OPEN HOUSE – sabato 7 e domenica 8 maggio

Siamo lieti di invitarvi a prendere parte all’evento gratuito “Open House Roma” che da qualche anno, e per un solo week-end, apre le porte alle bellezze di Roma, ma non solo al patrimonio storico, bensì anche a quello contemporaneo, con notevole interesse per visitatori di ogni genere.

L’ Arch. Benedetta Gargiulo Morelli, con i suoi collaboratori, si occuperà di illustrarvi il progetto che l’ha vista protagonista come Interior Designer, un “Innesto Contemporaneo”  , come descritto presso il sito che descrive l’evento dei prossimi 7 e 8 maggio.

Si tratta del Ristorante presso Ponte Milvio, ultimo progetto dell’ Arch. Alessandro Ridolfi, Presidente dell’Ordine degli Architetti di Roma e Provincia e Direttore dello Studio di Progettazione Z14, una sorta di “piccola torretta”, come definito dallo stesso progettista, memore delle antiche torri di avvistamento che si trovavano presso le Vie Consolari Romane. Concetto studiato in chiave contemporanea sia a livello costruttivo, che morfologico, che estetico, per la scelta del legno quale materiale strutturale, del Corten come materiale di rivestimento e della sua propria forma irregolare, protesa verso lo storico quartiere.

L’Arch. Benedetta Gargiulo Morelli, si è dedicata con passione alla definizione e progettazione di dettaglio delle finiture, ma anche della scelta degli arredi, dell’illuminazione, dei colori, dei materiali di rivestimento e delle pitture.

La torre vestita di acciaio Corten, di un caratteristico colore rosso, prende vita grazie allo studio di un’ illuminazione interna ed esterna progettata, in collaborazione con Pianeta Ufficio, appositamente per esaltarne le forme nette e decise, attraverso sottili strisce led che ne definiscono i piani orizzontali dei brisè-soleil, nonché attraverso simpatici faretti bronzei e argentei, che segnano il cammino verso il ristorante.

I colori caldi del grès, dell’ azienda Kronos pervadono come un elegante tappeto tutta l’area esterna, per poi trasformarsi in un grigio antracite dal carattere più deciso negli spazi interni di tutto il ristorante, dove le finiture di tipo “industrial” sono le protagoniste di tutti gli ambienti.

Le pareti alternano strisce di pittura smaltata grigia a strisce di pittura mat giallo ocra, in un “nascondino” tra bottigliere e tavoli, tra lampade a parete di design e  sospensioni con bracci orientabili che oscillano e si scontrano al di sopra di un imponente bancone.

Tutti gli interni in legno sono stati lasciati a vista, senza voler nascondere la natura della costruzione in x-lam – progettata dalla nota azienda Rubner attiva in tutta Europa con le sue innovative tecniche costruttive – ma al contrario, cercando di esaltane il carattere.

Altra forte identità nelle zone di servizio, dove sono state scelte divertenti ceramiche smaltate Bardelli dipinte a mano per i bagni e ceramiche di forma diamantata e color perla per la cucina.

La torre è un uomo deciso e forte, la sua veste una donna soave, ma che in modo altrettanto sicuro definisce i propri spazi vitali, per un risultato di perfetta armonia.

Colour House nell’articolo di Homify “Arreda la tua camera da letto seguendo le regole del Feng Shui!” di Homify

Il progetto “Colour House”  è stato di recente selezionato per l’articolo Arreda la tua camera da letto seguendo le regole del Feng Shui! , all’interno del portale Homify, del quale NOS Design è parte integrante da più di un anno, con molti dei suoi progetti.

Su Homify si possono consultare progetti, rubare idee per arredare la propria casa, trarre ispirazione dagli oggetti di arredamento e dalle pratiche di tanti professionisti.

Colour House è stato inserito nell’articolo quale esempio di buona architettura, attenta all’uso del colore quale volano per la realizzazione di ambienti confortevoli e portatori di benessere e serenità.

 

continua a leggere

ST. GEORGE’ S British International School _ Lavori di manutenzione ordinaria _ Work in progress.

NOS Design è lieta di comunicare la sua attuale collaborazione con la prestigiosa scuola inglese St. George’s School di Roma.

Grazie alla disponibilità della scuola, che ci ha messo a disposizione il materiale necessario, siamo riusciti a redigere il progetto dei laboratori di fisica e chimica con i servizi di piano annessi; e grazie alla competenza e all’esperienza dell’impresa capofila, ML1 Costruzioni , la realizzazione delle opere avverrà in un solo mese.

Per me Benedetta Gargiulo Morelli, ex studentessa di questa scuola è un onore poter ritornare qui e contribuire al miglioramento della stessa: il lavoro fin qui svolto da me e dal mio Team, Simona La Cognata e Elena Lupi, è stato volto a migliorare e rendere più agevole l’attività didattica degli studenti che faranno uso di questi spazi.

I lavori da poco iniziati hanno già fatto “il giro di boa”, e noi con l’entusiasmo che ci contraddistingue, non vediamo l’ora di postare le immagini del cantiere terminato.
Per cui per adesso, ma solo momentaneamente, vi diciamo a presto e soprattutto “buon cantiere a tutti”.

continua a leggere

SERRE SOLARI: un’opportunità per cittadini, progettisti e istituzioni.

NOS Design sta lavorando alla realizzazione di serre solari per rispondere all’esigenza di nuovi spazi da annettere alla propria casa, attraverso soluzioni veloci, esteticamente accattivanti, praticamente “gratuite” e a impatto zero!

Costruire una serra solare vuol dire realizzare un sistema che produce energia sfruttando la fonte rinnovabile per eccellenza: il sole.

continua a leggere

© Copyright 2015NOS Design | Studio di Architettura by NOSDESIGN

By continuing or scrolling to use the site, you agree to the use of cookies. Continuando su questo sito autorizzi l'uso dei cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close