| Studio di Architettura e Interior Design | Consulenze Pratiche Edilizie | Servizi di Progettazione e Direzione Lavori
| Studio di Architettura e Interior Design | Consulenze Pratiche Edilizie | Servizi di Progettazione e Direzione Lavori

CHANGE.Architecture.Cities.Life. Festival di architettura tra sostenibilità e innovazione.

Dal 24 settembre al 31 ottobre Roma ospiterà la prima edizione del Festival Change. Architecture Cities Life. Ideato e promosso da Open City Roma, progetto vincitore del bando “Festival dell’Architettura” promosso dalla Direzione Generale del MiBACT competente sull’architettura contemporanea. L’obiettivo del festival è affrontare i temi della rigenerazione urbana e dell’innovazione sociale, della carbon neutrality e del risparmio energetico, dell’uso di sistemi intelligenti e materiali sperimentali, della rinaturalizzazione degli spazi urbani e della mobilità sostenibile, nell’ottica di trovare un equilibrio tra le esigenze umane contemporanee e la capacità del pianeta di sostenerle nel tempo.

MAXXI e Ordine Architetti Roma sono i più impegnati, con Open City Roma, nell’organizzazione di CHANGE, ma sono solo tre dei circa quaranta soggetti che partecipano al network di promotori. Tra di loro spiccano per importanza il Comune di Roma, la Sapienza, Roma Tre, Tor Vergata, Ferrovie dello Stato, ENEA, ISPRA e CNR, ma anche alcuni tra gli studi più attivi a Roma e un gruppo di quindici soggetti indipendenti, emersi da una call, che porteranno nel festival l’energia di un territorio fatto di molte realtà emergenti. 

NOS Design ha immediatamente aderito a questa iniziativa presentando in esclusiva a Roma “IN BETWEEN LANDSCAPE – Together we create!”. Il progetto è il risultato della fusione di due opere multidisciplinari che si pongono l’obiettivo di affrontare in maniera sostenibile l’impatto dei cambiamenti climatici nella società contemporanea. Le installazioni di Benedetta Gargiulo Morelli e di Simona La Cognata sono una fusione tra arte, architettura e cultura tecnologica e costituiscono una valida soluzione alle problematiche ambientali a più scala: il cambiamento futuro ma in chiave sostenibile.

La mostra si terrà il 30 Settembre e il 01 Ottobre 2020 dalle 19:00-22:00pm nel suggestivo giardino di That’s Hall in Via dei Reti 23 (Quartiere San Lorenzo). Durante la mostra, verrà organizzato un laboratorio per realizzare cianotipie, stampe a contatto di piante e vegetali, a cura di Pierfrancesco Giordano. Fingerfood bio a cura di Orto di Gelso.

Il progetto, ideato dallo studio di architettura “NOS Design” in collaborazione con “Made in Tomorrow” nasce dal ciclo di mostre della VI edizione della Tianjin International Design Week “Creativity for City – City of Creativity”.

© Copyright 2015NOS Design | Studio di Architettura by NOSDESIGN

By continuing or scrolling to use the site, you agree to the use of cookies. Continuando su questo sito autorizzi l'uso dei cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close