| Studio di Architettura e Design | Consulenze Pratiche Edilizie | Servizi di Progettazione e Direzione Lavori
| Studio di Architettura e Design | Consulenze Pratiche Edilizie | Servizi di Progettazione e Direzione Lavori

AQUACULTURE, King’s cross- Londra

  •  

     

  • É possible fondere l’estrema efficacia programmatica con la fragilità dell’ habitat umano? Il processo ideativo muove dall’ esplorazione dell’incrocio tra il paesaggio industriale e l’architettura, attraverso un solido programma progettuale.

    In primo luogo sono stati mappati una serie di interventi infrastrutturali, appartenenti a diversi luoghi e tempi, per analizzare e comprendere la loro profonda (a volte devastante) influenza sull’ habitat umano e naturale, e trovare il modo di connetterli all’architettura e alla città per creare nuovi script urbani. Set cinematografici sotterranei, siti di trattamento dei rifiuti e fattorie urbane sono alcuni dei mezzi utilizzati per affrontare i problemi contemporanei da una posizione architettonica interdisciplinare.

    La prima fase progettuale è confluita in due principali ipotesi che ci hanno permesso di esplorare programmi alternativi di fusione delle infrastrutture urbane.  Al fine di indagare le interconnessioni tra infrastrutture del passato e del presente, abbiamo preso in esame la città di Istanbul, che è stata la capitale di parecchi imperi e rappresenta oggi la sovrapposizione e fusione di epoche e stili dissonanti ma che convivono armoniosamente.

    La seconda fase, di progetto vero e proprio, ha condotto allo sviluppo di una “fattoria urbana” a King Cross, Londra.L’ agricoltura, possiamo dire la prima forma di industria, mantiene sempre un ruolo fondamentale, come un’attività imprescindibile ed occupa più spazio sul pianeta che qualsiasi altra industria.

    Conformata come una rete pedonale sinuosa che si estende lungo i lati del Regent’s Canal, il suo elemento strutturale centrale è l’acqua. Aquaculture è caratterizzata da continue cascate e terrazze, che co-esistono con la topografia del centro di Londra. È una fattoria ittica collocata in un corpo architettonico innovativo, costituito da una rete di ponti, percorsi a più livelli e connessioni accessibili attraverso le sponde del fiume, progettata contemporaneamente per purificare e trattare le acque del canale. I pesci coltivati ​​sono trattati e confezionati sul posto per il consumo immediato o per l’acquisto. I visitatori possono fare esperienza dell’ intero processo industriale, attraversando l’Aqua Bridge, entrando nell’ Aqua Tunnel, guardando i pesci nella zona produttiva o degustandoli nel sushi bar o semplicemente osservandoli attraverso i percorsi idrici.

    Il progetto ha avuto enorme successo. Il primo luogo è stato nominato per il RIBA PRESIDENT’S BRONZE MEDALS,  uno dei più prestigiosi premi internazionali per l’architettura, assegnati appunto dal RIBA (Royal Institute of British Architects), l’istituzione di architettura più antica ed influente al mondo, che raggiunge un interesse di pubblico e organizzazioni da tutto il mondo. La pubblicazione è su http://www.presidentsmedals.com/Entry-21971.

    È stato esposto in alcune mostre internazionali, tra cui la mostra“Educating Architects, Reinventing Architec-ture” Gallery A4 di Tokio, JP, nel 2008, http://contentof.com/appliedart/educating-architects-exhibition-japan/, la mostra “Tourism: Spaces of Fiction” nel Barcelona’s new Design Museum a Barcellona, ES, nel 2008, http://www.museudeldisseny.cat/en/exhibition/tourism-spaces-fiction-0È sto pubblicato in numerosi blog internazionali in Inglese e in Russo, nonché in alcuni libri, di cui riportiamo di seguito i collegamenti:

    – Backyard Architecture BLDG Blog
    http://bldgblog.blogspot.it/2008/12/backyard-aquaculture.html

    – Farming fish in central London

    http://www.treehugger.com/corporate-responsibility/farming-fish-in-central-london.html

    – AAgrotecture 2: Aquaculture

    http://pruned.blogspot.it/2008/10/aagrotecture-2-aquaculture.html

    – AA Book Projects Review 2008/09

    – Tefallenangel Blog

    http://tefallenangel.blogspot.it/2008/11/aquaculture.html

    – Finansirane

    http://finansirane.eu/?p=3517


  • USE: Water Leisure+Industrial Park
    SIZE: 3000 MQ
    PLACE: King’s Cross, Londra
    YEAR: 2008
    MISSION:  Allevamento e mercato ittico, Sushi bar, spazio di Ri-Creazione
    AWARDS: “Educational Architects, reinventing Architecture” Gallery A4 Tokyo Exhibition, “Tourism: Spaces of Fiction” Barcelona’s new Design museum Exhibition, Project nominated for RIBA PRESIDENT’S BRONZE MEDAL 2008
    NOS-Map

© Copyright 2015NOS Design | Studio di Architettura by NOSDESIGN

By continuing or scrolling to use the site, you agree to the use of cookies. Continuando su questo sito autorizzi l'uso dei cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close